Volkswagen Eos Forum banner

1 - 12 of 12 Posts

·
Registered
Joined
·
2 Posts
Discussion Starter #1
Salve a tutti, sono un nuovo utente, ho da pochi mesi acquistato una EOS usata del 2006 ben tenuta e a primo occhio senza alcun problema. Dopo le prima pioggie torrenziali però ho tristemente scoperto che le infiltrazioni d'acqua erano continue ed in viaggio anche abbondanti. Per fortuna ho un anno di garanzia davanti ed oggi dopo 1 mese esatto me l'hanno riconsegnata con le guarnizioni cambiate (Ps. non è un po' troppo un mese per sostituire le guarnizioni?) arrivato a casa ho provato ad aprirla ma la cappotte si blocca nel momento prima di staccare i montanti e sul display appare questo errore: "Errore di sistema" / "Il portellone sporge!"



...ho riprovato controllando tutte le indicazioni di sicurezza (distanza sufficiente per l'apertura, bagagliaio vuoto ecc) Ora c'è pasqua di mezzo e la concessionaria dove l'ho presa oggi è chiusa. In attesa che rispondano alla mia mail qualcuno di voi sa da cosa può dipendere???

...ero e sono innamorato di questa auto...ma i problemi incominciano ad essere più frequenti dei piaceri... :(:(:(
 

·
Registered
Joined
·
5 Posts
ASPETTA aspetta

Attendi un attimo, perché il meraviglioso tetto CSC lo conosco a memoria. Il problema riguarda uno dei sensori. Devi sapere che l'apertura seppur lineare ad occhio, tecnicamente è vincolata passo passo. Ossia ogni sensore di arrivo attiva il seguente ecc fino al bip di apertura. Esiste un problema di cedimento della tela copri tetto lato posteriore, proprio a ridosso dei montanti (quella che si piega quando il lunotto posteriore va su). Il problema conosciuto è dato dal disallineamento (parliamo di 1 mm non di più), la tela fa la piegatura e blocca l'aletta (quella che esce di lato per consentire al longherore del tetto di finire dentro il telaio). Se guardi attentamente te ne accorgi perchè una si apre e l'altra no. Diversamente se tutti i sensori meccanici ed elettrici sono ok, è un problema di disallineamento. Il tetto deve essere scrupolosamente allineato con gli opportuni distanziali.

Scrivimi pure prima di lasciarti divorare da qualche malizioso meccanico. [email protected]


NON disperarti per le noie, alla Eos se le fai una carezza ti ripagherà sempre.
Come tutte le cabrio sono vetture per metà artigianali. Nessuna è identica all'altra, e dipende molto dalle mani che la toccano.
Ciao
 

·
Registered
Joined
·
5 Posts
La risposta alla pioggia

Caro Viareggino84, per quanto riguarda la pioggia devo segnalare quanto segue. La Eos non ha problemi strutturali di nessun genere, viaggia sotto la pioggia che è una bellezza; silenziosa e sicura. La Eos come tutte la cabrio ha un problema di gocciolamento (una goccia ogni 10 minuti, non litri di acqua) per un problema che riguarda i canali di scolo. Tutte le cabrio hanno le guarnizioni esterne, che vedi ad occhio nudo, ed i canali di scolo immediatamente sotto, come i pluviali nelle case. I canali di scolo raccolgono l'acqua e la indirizzano nei quattro punti di scolo agli angoli del tetto. Il problema di gocciolamento riguarda l'influenza della guarnizione sull'acqua, in modo che qualche parte di essa non finisce nel canale, ma fuori di esso.

I punti riscontrati sono solo i seguenti (in quasi tutte le Eos): Montanti anteriori parabrezza (gocciola nello spigolo del montante parabrezza). Longherone posteriore (nella parte in cui finisce il tetto ed inizia il lunotto. E' lì che finisce il canale)

Succede che la guarnizione porta qualche goccia al di là del canale.

Con la vettura in movimento questi problemi NON POSSONO VERIFICARSI. MAI E POI MAI. Solo a vettura ferma o a bassa velocità.

Scrivetemi pure e quando qualcuno oltre a me avrà voglia mettiamo su un sito esclusivo per l'Italia e questi problemi li risolviamo tutti.

ciao a tutti
 

·
Registered
Joined
·
231 Posts
Ciao Eostandard,
ne ho passate di tutti i colori con la mia Eos (del 2006), per quanto riguarda la parte anteriore mi hanno sostituito l'imboccatura del canale di scolo (dentro al montante), per quanto riguarda la parte posteriore mi hanno spessorato la guarnizione (quella tra il lunotto posteriore ed il tetto).
Ora per quanto riguarda il retro entra qualche goccia (prima mi trovavo le cosiddette "fish tanks" piene d'acqua!) e davanti...nessun problema quest'estate ma la pioggia di ieri ahimè...è entrata abbondantemente!
Vedremo come si comporta ed eventualmente controllerò il "tubo nel montante".
In alcune sezioni straniere di questo forum ho trovato molte info interessanti comunque....
Ho notato anch'io qualche volta il problema della stoffa bloccata, nonchè un problema relativo credo al surriscaldamento...dopo ore sotto il sole cocente la cappotta non si alza!
Con tutti i guai che ho passato in 3 anni con questa macchina e i soldi spesi...inizio a conoscerla!
Avere una sezione dedicata anche all'italia sarebbe ottimo, peccato che siamo in pochi!
 

·
Registered
Joined
·
10 Posts
EOStandard....HELP ME!!!!! il tetto nn si apre...ed è come hai descritto tu....posso fare qualcosa o devo andare x forza in VW?!
 

·
Registered
Joined
·
10 Posts
si quando la provo ad aprire (io ho il full fiss) mi appare lo stesso messaggio di viareggino84...lunedì chiamo in conce :(
nonostante gli indirizzamneti del maestro EOSstandard....nulla
grazie ancora dei suggerimenti
 

·
Registered
Joined
·
1 Posts
Ciao Ragazzi,
sono nuovo del forum e cercavo informazioni proprio su questi due problemi! è un mezzo solievo sapere che non sono il solo... la mia è del 2006 e convivo con questi fastidi da 4 anni circa. Mi capita spesso (ma non a tutte le aperture) che la tela che copre il montante destro posteriore imedisca la completa estensione del flap e quindi l'apertura della capote. un workaround, seppur fastidioso, è dare un colpetto al flap per farlo estendere completamente e il tetto si apre.

Le infiltrazioni d'acqua nella mia sono copiose e concentrate sull'innesto del tetto sul parabrezza lato guida. entra acqua sia a macchina ferma che in movimento. da ferma basta che stia sotto la pioggia mezza giornata e mi ritrovo il sedile bagnato fradicio!

ovviamente vorrei risolvere definitivamente entrambe le questioni, purtroppo ho girato diversi concessionari della mia zona (tra milano e novara) ma nessuno finora è riuscito nell'impresa. la soluzione ufficiale pare essere sempre e solo lubrificare le guarnizioni con il magico spray!! conoscete qualcuno che possa essere in grado di mettere le mani sul complicato CSC in maniera da risolvere queste magagne definitivamente? se anche devo fare un po' di strada va bene, basta riuscire ad uscire dal calvario!
 

·
Super Moderator
Joined
·
2,328 Posts
Ciao Ragazzi,
sono nuovo del forum e cercavo informazioni proprio su questi due problemi! è un mezzo solievo sapere che non sono il solo... la mia è del 2006 e convivo con questi fastidi da 4 anni circa. Mi capita spesso (ma non a tutte le aperture) che la tela che copre il montante destro posteriore imedisca la completa estensione del flap e quindi l'apertura della capote. un workaround, seppur fastidioso, è dare un colpetto al flap per farlo estendere completamente e il tetto si apre.

Le infiltrazioni d'acqua nella mia sono copiose e concentrate sull'innesto del tetto sul parabrezza lato guida. entra acqua sia a macchina ferma che in movimento. da ferma basta che stia sotto la pioggia mezza giornata e mi ritrovo il sedile bagnato fradicio!

ovviamente vorrei risolvere definitivamente entrambe le questioni, purtroppo ho girato diversi concessionari della mia zona (tra milano e novara) ma nessuno finora è riuscito nell'impresa. la soluzione ufficiale pare essere sempre e solo lubrificare le guarnizioni con il magico spray!! conoscete qualcuno che possa essere in grado di mettere le mani sul complicato CSC in maniera da risolvere queste magagne definitivamente? se anche devo fare un po' di strada va bene, basta riuscire ad uscire dal calvario!

L'unica soluzione per le perdite di acqua è quello di avere i sigilli sostituito - molti proprietari di 2006/2007 i modelli hanno avuto questo fatto da VW gratuitamente anche se le vetture erano fuori garanzia.

Potrebbe essere necessario adottare un approccio forte al rivenditore per ottenere la sostituzione gratuita come di solito cercano di pagare per la sostituzione.
 

·
Registered
Joined
·
10 Posts
allora x il tetto il fatto era questo:
si era rotto il perno di snodo del lunotto posteriore....
questo perno (simile ad un rivetto) nn è in commercio ed è stato fatto fare ad una officina metalmeccanica vicino a Bologna....il tutto x la modica cifra di 412 euro (MI CENSURO DA SOLO) !!!!!!!!!!!
dicono che si stata solo sfiga......ma mi hanno consigliato,cosa che facevo tutti gli anni fra l'altro, di lubrificare con wd40 o similari, tutti i meccanismi del tetto e del lunottoo....e di pulire sempre con lo stesso prodotto....tutte le guarnizioni;volendo c'è della meguillars un prodotto x le guarnizioni ma è simile allo svitol e costa 10 volte di più...
 

·
Registered
Joined
·
2 Posts
Buongiorno, ho letto su internet e ho visto che siete un esperto per quanto riguarda la EOS VW. da circa 3/4 mesi ho un problema con la mia EOS VW ( ANNO-2011). Vado subito al problema e spero in un suo consiglio dato la sua esperienza. Circa 3/4 mesi fa, ho notato che chiudendo un giorno il cofano, non sentivo più la chiusura elettronica che faceva prima quando alla chiusura completa si sentiva una parte elettrica che lo prendeva e dava un segnale elettronico. A quel punto, mi sono allarmato, in quel momento stesso, sono andato ad aprire la cappotta completamente e quel dubbio che avevo intuito, si è verificato. All'apertura premendo il tasto per aprire completamente il tetto, si sentono tutti i rumori dell'ingranagio all'interno. Ma purtroppo, non si apre e mi da un errore : chiudere le cappotta. Non so cosa fare, sono a conoscenza dei sensori, che bastano pochi millimetri di dislivello e non avviene il funzionamento. Ma quello che mi fa escludere i sensori, è il fatto che non legge bene la chiusura elettronica quando abbassi il cofano, avviene una chiusura manuale e il mio dubbio è che essendo che non da quel segnale elettrico quando abbassi il cofano, non legga che è stato chiuso e quindi segnalando che risulta aperto non avviene l'apertura del tetto completo. Questo è ciò che penso e spero che sia chiaro. Gradirei un vostro importante consiglio se siete un esperto dove dovrei andare e cosa dovrei guardare. Perché questo tipo di problema non è un problema che facilmente esce al computer con una diagnosi. La saluto e spero in un Vostro prezioso aiuto.
Maurizio
 
1 - 12 of 12 Posts
Top